[ Salta il menu e vai direttamente al contenuto ]

Torna alla pagina precedente:

[ Torna all'inizio della pagina ]


Direzione delle Professioni Sanitarie:

La Direzione delle Professioni Sanitarie costituisce per la Direzione Aziendale lo strumento di governo, direzione e coordinamento delle professioni sanitarie appartenente alle quattro aree professionali (infermieristiche e ostetriche, tecnico sanitarie, della riabilitazione e della prevenzione) e del personale di supporto alle attivitā assistenziali.

Si interfaccia con gli altri livelli organizzativi aziendali direttamente o mediante eventuali articolazioni organizzative intermedie di riferimento attraverso:

  • l'attribuzione delle funzioni di coordinamento delle professioni sanitarie a livello di dipartimento;
  • l'attribuzione ai coordinatori sanitari di tutte le aree professionali della diretta responsabilitā del personale dei risultati dell'attivitā di competenza;
  • la valorizzazione di posizioni di collaboratori sanitari di tutte le aree professionali nella clinica assistenziale, nell'ambito tecnico-sanitario, della riabilitazione e delle prevenzione.

Il personale sanitario delle professioni afferisce gerarchicamente alla Di.P.Sa. attraverso le sue articolazioni organizzative interne e funzionalmente alle strutture ove opera. Ad eccezione del personale direttamente assegnato alla Struttura, tutto il restante personale viene assegnato a livello dipartimentale.

L'articolazione interna del Servizio č la seguente: Direttore Di.P.Sa. - ruolo direzionale - risponde al Direttore Generale in merito al rispetto delle indicazioni gestionali della Direzione e della coerenza con le politiche aziendali; supporta la Direzione garantendo il governo integrato degli operatori sanitari del comparto ai vari livelli; Dirigenti/Coordinatori Di.P.Sa. - ruolo organizzativo - rispondono al Direttore della Struttura medesima; Coordinatori Dipartimentali e di Struttura - ruolo operativo - rispondono al Direttore Di.P.Sa. e al Direttore di Dipartimento e di Struttura.

La Struttura esercita le seguenti funzioni: definizione del fabbisogno delle risorse professionali di pertinenza, programmazione ed organizzazione del personale appartenente ai diversi profili professionali operanti in Azienda; gestione delle risorse umane; programmazione di iniziative di formazione del personale di comparto e promozione e attuazione di progetti di ricerca e di sviluppo; definizione e realizzazione degli obiettivi aziendali.

 

 

[ Torna all'inizio della pagina ]


[ Torna all'inizio della pagina ]