[ Salta il menu e vai direttamente al contenuto ]

Torna alla pagina precedente:

[ Torna all'inizio della pagina ]


Servizio Prevenzione e Protezione

Servizio di Prevenzione e Protezione
Responsabile:
dott. Andrea Bertaccini
Viale Roma, 7 - Palazzina C, ingresso C1, primo piano; email: spp.nov@asl.novara.it

Servizio Prevenzione e Protezione
Responsabilenominato dal Direttore Generale, č in possesso dei requisiti previsti dal D.Lgs 81/08 e s.m.i. art. 32; gestisce e coordina il Servizio di Prevenzione e Protezione. E' di supporto e consulenza al Vertice e alla linea aziendale per promuovere un approccio gestionale ala prevenzionedott. Andrea Bertaccini0321 374526
Addettič un operatore sanitario, tecnico o amministrativo che ha frequentato i corsi abilitanti e di aggiornamento professionali previsti dalla normativa vigente ed č nominato dal Direttore Generale. Collabora con il Responsabile per redigere i documenitRoberto Busi e Carmine Del Basso 
Responsabile Tecnico della Sicurezza Antincendio nominato dal Direttore Generale, assicura lo svolgimento delle attivitā di aggiornamento della regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, costruzione ed esercizio delle struture sanitarie pubbliche e private  

Il Servizio Prevenzione e Protezione ha funzioni propositive, consultive, di controllo e formative in materia di sicurezza e salute dei lavoratori. In particolare:

  • svolge i compiti attribuiti dall'art. 33 del D.Lgs n. 81/08 e s.m.i.;
  • predispone, di concerto con i Direttori di Struttura, ogni documento, misura e attivitā formativa finalizzata alla salvaguardia della sicurezza degli operatori e degli utenti;
  • garantisce il monitoraggio della sicurezza nei luoghi di lavoro anche attraverso un Piano di controlli in loco e sopralluoghi periodici;
  • assicura lo svolgimento delle attivitā di competenza ai sensi del D.M. 19/03/2015 in collaborazione con il Responsabile Tecnico della Sicurezza Antincendio;
  • assolve agli adempimenti in materia di trasparenza e anticorruzione;
  • partecipa all'attivitā dell'Unitā Gestione Rischio;
  • si rapporta e si integra al Medico Competente

[ Torna all'inizio della pagina ]


[ Torna all'inizio della pagina ]