[ Salta il menu e vai direttamente al contenuto ]

Torna alla pagina precedente:

[ Torna all'inizio della pagina ]


Radiodiagnostica:

DIPARTIMENTO AREA DIAGNOSTICA E SERVIZI

Struttura Complessa di Radiodiagnostica

Direttore: dott. Giuseppe Sessa


Svolge la propria attivitą sia a livello Ospedaliero, presso il quale garantisce la risposta h24 al DEA e ai pazienti ricoverati, sia a livello territoriale dell'ASL NO presso le sedi di Arona, Novara, Oleggio.
Eroga eroga, in regime d'urgenza e di routine, prestazioni di radiologia tradizionale, ecografia, TC.

In regime ambulatoriale e a favore dei pazienti ricoverati svolge le seguenti prestazioni:

  • attivitą di radiologia tradizionale e contrastografica;
  • attivitą ecografica; vengono inoltre eseguiti studi ecografici contrastografici sugli organi addominali;
  • attivitą TC in condizioni di base e con mezzo di contrasto in regime ambulatoriale e a servizio di pazienti ricoverati. Sono eseguiti anche studi vascolari del collo e del poligono di Willis;
  • attivitą interventistica vascolare ed extravascolare;
  • neuroradiologia (settore in via di implementazione);
  • attivitą di supporto alla sala operatoria (comprese ecografie intra-operatorie ) e sala UTIC (per posizionamento di pace-maker);
  • attivitą di supporto alle indagini diagnostico-terapeutiche della S.S. Gastroenterologia;
  • attivitą di supporto alla S.C.Nefrologia;
  • screening Regionale Mammografico Prevenzione Serena con prestazioni di I e II livello diagnostico;
  • risonanza magnetica

Collabora alla definizione e attuazione di percorsi diagnostico terapeutici assistenziali (PDTA) volti a migliorare l'efficacia, l'efficienza e l'integrazione della risposta sanitaria intraospedaliera e territoriale in continuitą con i Medici di Medici Generale e gli Specialisti Ambulatoriali Convenzionati Interni.

Partecipa in maniera attiva alla Rete Oncologica Piemontese.


Tramite la Struttura Semplice Radiologia d'Urgenza svolge:

  • attivitą diagnostica in regime di urgenza in risposta al DEA ed alle richieste specialistiche presenti nel Presidio
  • collabora alla definizione di percorsi diagnostico-terapeutici volti a migliorare l'efficacia e l'efficienza della risposta in regime di urgenza/emergenza

 

[ Torna all'inizio della pagina ]


[ Torna all'inizio della pagina ]