[ Salta il menu e vai direttamente al contenuto ]

Il Servizio emergenza territoriale: 118

In caso di necessitÓ di un intervento sanitario urgente, telefonare al numero di emergenza 118.

Le chiamate sono ricevute da una centrale operativa, funzionante 24 ore su 24 e diretta da un medico. La centrale operativa, in funzione della gravitÓ della situazione pu˛:

  • disporre la visita domiciliare da parte del pi¨ vicino medico di guardia medica, nelle fasce orarie in cui il servizio Ŕ attivo;
  • inviare una ambulanza equipaggiata di autista e barelliere;
  • inviare una ambulanza di soccorso avanzato, dotata di strumentazioni per i primi interventi di rianimazione ed equipaggiata di autista,barelliere, di un infermiere professionale e di un medico;
  • chiedere l'intervento dell'elisoccorso.

La centrale operativa si mantiene in costante comunicazione con i Dipartimenti di Emergenza ed Accettazione (DEA) degli ospedali di Novara e Borgomanero, per assicurare un razionale smistamento dei pazienti e un tempestivo allertamento delle strutture di ricovero nell'imminenza del loro arrivo.

╚ sufficiente comporre il numero gratuito 118 per mettersi in contatto con la Centrale Operativa e collaborare con l'operatore per ottenere la risposta sanitaria pi¨ idonea ai bisogni di salute. In Centrale operano un medico e due infermieri, formati e qualificati alla gestione dell'emergenza.

Quando chiamare il 118?

  • incidente stradale
  • infortunio sul lavoro
  • incidente domestico
  • malore grave
  • ustione
  • avvelenamento

E' importante rispondere con precisione alle domande che vengono poste; collaborare con l'operatoredi centrale, non interrompere il collegamento con la centrale e, se ci˛ dovesse accadere, non occupare la linea telefonica.

 

[ Torna all'inizio della pagina ]


[ Torna all'inizio della pagina ]