[ Salta il menu e vai direttamente al contenuto ]

L'assistenza ai disabili

Alle persone disabili (dalla nascita o a seguito di malattie o traumi) l'ASL NO garantisce diversi livelli di assistenza specialistica, differenziata in tre grandi fasce di utenza:

  • età prescolare (da 0 a 6 anni)
  • età scolare (da 7 a 14 anni)
  • età post scolare e adulta (oltre i 14 anni).

Il tipo di assistenza varia da caso a caso: per la prima fascia è caratterizzato da un elevato rilievo sanitario-riabilitativo, progressivamente integrato da interventi di tipo sociale, finalizzati all'inserimento scolastico, al supporto alle famiglie e successivamente, ove sia possibile, all'inserimento lavorativo.
Indispensabili sono le strutture semiresidenziali, o centri diurni, presso i quali viene impostata e realizzata la gran parte dell'attività riabilitativa.

I Centri Diurni, nonché i presidi residenziali per portatori di handicap presenti nel territorio della ASL sono gestiti dai Servizi Socio Assistenziali o da associazioni e da cooperative.
L'ASL approva protocolli operativi con gli enti gestori di Centri Diurni e Presidi per definire le rispettive competenze.

[ Torna all'inizio della pagina ]


[ Torna all'inizio della pagina ]