[ Salta il menu e vai direttamente al contenuto ]

Le normative:

STRUTTURA COMPLESSA IGIENE ALIMENTI E NUTRIZIONE

Dirigente medico: dott.ssa Silvana Pitrolo

NORMATIVE
Le normative:
Rettifica della Direttiva 2004/68/CE del Consiglio, del 26 aprile 2004, che stabilisce norme di polizia sanitaria per le importazioni e il transito nella Comunitą di determinati ungulati vivi, che modifica le direttive 90/426/CEE e 92/65/CEE e che abroga la direttiva 72/462/CEE. (Gazzetta ufficiale dell'Unione europea L 139 del 30 aprile 2004)
REGOLAMENTO (CE) n. 2073/2005 della COMMISSIONE del 15 novembre 2005 sui criteri microbiologici applicabili ai prodotti alimentari
REGOLAMENTO (CE) N. 2074/2005 DELLA COMMISSIONE del 5 dicembre 2005 recante modalitą di attuazione relative a taluni prodotti di cui al regolamento (CE) n. 853/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio e all'organizzazione di controlli ufficiali a norma dei regolamenti del Parlamento europeo e del Consiglio (CE) n. 854/2004 e (CE) n. 882/2004, deroga al regolamento (CE) n. 852/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio e modifica dei regolamenti (CE) n. 853/2004 e (CE) n. 854/2004
REGOLAMENTO (CE) N. 2075/2005 DELLA COMMISSIONE del 5 dicembre 2005 che definisce norme specifiche applicabili ai controlli ufficiali relativi alla presenza di Trichine nelle carni
REGOLAMENTO (CE) N. 2076/2005 DELLA COMMISSIONE del 5 dicembre 2005 che fissa disposizioni transitorie per l'attuazione dei regolamenti del Parlamento europeo e del Consiglio (CE) n. 853/2004, (CE) n. 854/2004 e (CE) n. 882/2004 e che modifica i regolamenti (CE) n. 853/2004 e (CE) n. 854/2004
Accordo Stato Regioni CE 852: accordo ai sensi dell'art. 4 del D.Lvo 28/8/1997 n° 271, tra il Ministero della Salute, le Regioni e le Province autonome relativo a Linee guida applicative del Regolamento n° 852/2004/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio sull'igiene dei prodotti alimentari - rep n. 2470 del 9 Febbraio 2006
Accordo Stato Regioni CE 853: accordo ai sensi dell'art. 4 del D.Lvo 28/8/1997 n° 271, tra il Ministero della Salute, le Regioni e le Province autonome relativo a Linee guida applicative del Regolamento n° 853/2004/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio sull'igiene dei prodotti alimentari - rep n. 2477 del 9 Febbraio 2006
DIRETTIVA 2004/41/CE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 21 aprile 2004
Rettifica della DIRETTIVA 2004/41/CE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 21 aprile 2004 che abroga alcune direttive recanti norme sull'igiene dei prodotti alimentari e le disposizioni sanitarie per la produzione e la commercializzazione di determinati prodotti di origine animale destinati al consumo umano e che modifica le direttive 89/662/CEE e 92/118/CEE del Consiglio e la decisione 95/408/CE del Consiglio
Rettifica del Regolamento (CE) n. 852/2004 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO, del 29 aprile 2004, sull'igiene dei prodotti alimentari (Gazzetta ufficiale dell'Unione europea L 139 del 30 aprile 2004)
Rettifica del Regolamento (CE) n. 853/2004 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO, del 29 aprile 2004, che stabilisce norme specifiche in materia di igiene per gli alimenti di origine animale (Gazzetta ufficiale dell'Unione europea L 139 del 30 aprile 2004)
Rettifica del Regolamento (CE) n. 854/2004 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO, del 29 aprile 2004, che stabilisce norme specifiche per l'organizzazione di controlli ufficiali sui prodotti di origine animale destinati al consumo umano (Gazzetta ufficiale dell'Unione europea L 139 del 30 aprile 2004)
Rettifica del Regolamento (CE) n. 882/2004 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO, del 29 aprile 2004, relativo ai controlli ufficiali intesi a verificare la conformitą alla normativa in materia di mangimi e di alimenti e alle norme sulla salute e sul benessere degli animali (Gazzetta ufficiale dell'Unione europea L 165 del 30 aprile 2004)
Regolamento (Ce) n. 178/2002 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 28 gennaio2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autoritą europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza alimentare
Regolamento (Ce) n. 1935/2004 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 27 ottobre 2004 riguardante i materiali e gli oggetti destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari e che abroga le direttive 80/590/CEE e 89/109/CEE
D.Lgs. 5/4/2006 n. 190: Disciplina sanzionatoria per le violazioni del regolamento (CE) n. 178/2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autoritą europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel settore della sicurezza alimentare.
Direttiva 2003/89/CE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 10 novembre 2003 che modifica la direttiva 2000/13/CE per quanto riguarda l'indicazione degli ingredienti contenuti nei prodotti alimentari
Legge Regionale 29/12/06 n. 38: Disciplina dell'esercizio dell'attivitą di somministrazione di alimenti e bevande
Decreto Legislativo 06/11/2007, n. 193: Attuazione della Direttiva 2004/41/CE relativa ai controlli in materia di sicurezza alimentare e applicazione dei regolamenti comunitari nel medesimo settore
Accordo Stato e Regioni, 10/05/2007: Linee guida relative all'applicazione del Regolamento CE della Commissione Europea n. 2073 del 15/11/2005 che stabilisce i criteri microbiologici applicabili ai prodotti alimentari
Regolamento regionale 3 marzo 2008, n. 2/R: 'Nuove norme per la disciplina della preparazione e somministrazione di alimenti e bevande, relativamente all'attivitą di bar, piccola ristorazione e ristorazione tradizionale. Abrogazione dei regolamenti regionali 21 luglio 2003, n. 9/R, 20 ottobre 2003, n. 12/R, 5 luglio 2004, n. 3/R, 21 dicembre 2004, n. 16/R, 28 dicembre 2005 n. 8/R
Regolamento CE n. 1441 DEL 05/12/2007 di modifica regolamento CE 2073/2005 sui criteri microbiologici applicabili ai prodotti alimentari.
DGR n. 79-7605 del 26/11/2007 e Allegati: Indicazioni operative riguardanti l'attuazione sul territorio della Regione Piemonte dell'Accordo Stato Regioni del 09/02/2006 relativo all'applicazione del Regolamento CE/852/2004

[ Torna all'inizio della pagina ]


[ Torna all'inizio della pagina ]