[ Salta il menu e vai direttamente al contenuto ]

Torna alla pagina precedente:

[ Torna all'inizio della pagina ]


I Centri:

[ Torna all'inizio della pagina ]


Azienda Sanitaria Locale - ASL Novara / I Servizi sul territorio / Distretti Sanitari / Il Distretto / Redazione, gestione, verifica accordi contrattuali
La Struttura:

Redazione, Gestione e Verifica Accordi Contrattuali con gli Erogatori Privati


(Struttura Semplice Dipartimentale)
Dirigente Responsabile: dott. Paolo Garavana
v.le Roma, 7 - tel. 0321 374540 - email: paolo.garavana@asl.novara.it

Cura l'istruttoria per procedure autorizzative in collaborazione con i Distretti, nonché la redazione e stipula dei contratti con gli erogatori sanitari privati accreditati.

In particolare si occupa di:

  • gestire e dare esecuzione agli accordi contrattuali per l'acquisto di prestazioni dalle strutture private accreditate (case di cura, IRCCS, residenze sanitarie assistenziali, DSM e tutti i distretti);
  • contribuire all'attuazione delle direttive programmatiche e delle linee guida emanate a livello regionale nella definizione e stesura degli accordi contrattuali di cui all'art. 8 quinquiesDlgs 502/92;
  • organizzare e presidiare le attività di raccordo e collaborazione con:
  • la SSVD Governo clinico e sviluppo strategico cui compete la programmazione delle attività per il soddisfacimento del fabbisogno di ricoveri e prestazioni ambulatoriali, il monitoraggio della produzione e dei progetti di ricerca applicata,
  • i Distretti che svolgono le funzioni operative di verifica, rispettivamente, dell'appropriatezza dell'attività erogata in regime di degenza e/o ambulatoriale (tramite la SSD Coordinamento Cure Primarie ed il NCRE) e di vigilanza e controllo delle attività sanitarie e sociosanitarie (tramite le Commissioni di Vigilanza)
  • coordinare le attività di raccordo e collaborazione con la SC Servizio economico Finanziario per la rendicontazione dei fatti di gestione e per gli adempimenti informativi;
  • assicurare la collaborazione al Servizio Informativo Aziendale ai fini di un corretta e tempestiva comunicazione dei dati alla Regione;
  • lliquidare le prestazioni sanitarie erogate dai fornitori privati in esecuzione degli accordi contrattuali di cui all'art. 8 quinques del D.lgs 502/92 previa acquisizione dei necessari riscontri di carattere tecnico-sanitario di competenza degli organismi di Controllo Aziendale e Regionale: tale attività comporta responsabilità nella gestione del budget e della relativa gestione liquidatoria per un valore complessivo superiore a 70 milioni di Euro;
  • effettuare la verifica della congruenza amministrativo-contabile dei documenti emessi dalle strutture private;
  • effettuare l'attività di recupero somme non dovute per inappropriatezza delle prestazioni e per carenze strutturali con susseguente richiesta di emissione di note di credito;
  • verificare, in collaborazione con le altre Strutture aziendali competenti, le somme dovute a seguito di controlli sulle autocertificazioni;
  • assolvere agli adempimenti in materia di trasparenza e anticorruzione;
  • supportare la S.C .Affari Istituzionali, Legali, Comunicazione, Anticorruzione e Trasparenza nella gestione del contenzioso relativo alle prestazioni erogate da strutture private accreditate;
  • interfacciarsi con gli interlocutori interni ed esterni all'Azienda, rappresentando e relazionando sull'attività della Struttura nell'ambito dei rapporti istituzionali intra ed extra aziendali;
  • predisporre reportistica in funzione della rendicontazione degli obiettivi di budget

 

[ Torna all'inizio della pagina ]


[ Torna all'inizio della pagina ]